Il Fotovoltaico

L’energia solare è una risorsa pulita ed inesauribile e le potenzialità di sviluppo in Italia sono molto interessanti grazie anche alla Costante Solare, che è la potenza radiante del sole prima di entrare nell’atmosfera. In Italia il valore di insolazione medio è compreso tra 1.100 e 1.750 KWh/mq anno, esattamente il 30% in più rispetto alla Germania, dove gli impianti solari sono una realtà consolidata già molti anni.

“E’ la sicurezza di non dover più dipendere dai gestori per tutta l’energia di cui ho bisogno”

La tecnologia fotovoltaica ha il vantaggio di trasformare direttamente la luce del sole in energia elettrica, tramite un processo passivo, usa infatti un combustibile inesauribile che è il sole, non produce emissioni nocive in atmosfera risparmiando Kg di anidride carbonica (CO2) all’ambiente. Gli aspetti positivi della tecnologia fotovoltaica possono riassumersi in: Assenza di qualsiasi tipo di emissione inquinante durante il funzionamento dell’impianto; Risparmio dei combustibili fossili; Estrema affidabilità poiché, nella maggior parte dei casi, non esistono parti in movimento (vita utile, di norma, superiore a 20 anni); Costi di esercizio e manutenzione ridotti al minimo; Modularità del sistema (per aumentare la taglia basta aumentare il numero dei moduli); L’utilizzo di sistemi fotovoltaici integrati nell’architettura può aprire nuove frontiere nella formazione di nuovi stili architettonici, dove l’elemento costruttivo diventa componente attivo per aumentare il risparmio energetico negli edifici.

“La perfetta coniugazione di investimento e resa, lasciando un mondo migliore di quello che abbiamo trovato”